L’inizio…la funivia di San Luca

mg_22471

Ora ho aggiornato quasi tutte le sezioni del blog con i mei scatti, mancano solo quelle di urbex. Con quale iniziare….sicuramente col la prima escursione che ho fatto con amici fotografi. Tutto, credo, sia iniziato da qui…dalla exfunivia di San Luca. Mi ricordo che da bimbo non vedevo l’ora di andare a trovare uno zio che abitava a Casalecchio perchè sulla via del ritorno potevo vedere dapprima il possente pilone che sorreggeva la metà campata della funivia.In seguito la casa da dove partivano le cabine piene di persone che si recavano festanti a salvare l’anima presso il santuario di Bologna. Tutto nella mia fantasia in quanto erano rimaste solo le strutture in cemento in quanto nel lontano 1976, il 7 novembre per l’esattezza, la funivia cessò di funzionare per sempre. La situazione di oggi è moooolto diversa, La casetta di partenza è stata trasformata in una palazzina residenziale, il pilone è ancora li al suo posto erto e fiero raggiungibile attraversando un po’ di campi e qualche rovo. L’arrivo della funivia invece….. guardate le immagini …gallery…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.